Terminal Costa Cruises

Il secondo terminal Palacrociere a Savona si sviluppa su un’area complessiva di 3.500 mq.
È un terminal “satellite”, funzionalmente collegato alla stazione marittima esistente, con la possibilità, quindi, di utilizzare i servizi già presenti nel primo Palacrociere, ma in grado di operare come un terminal autonomo, con aree di attesa, aree di transito e area bagagli indipendenti. Autonomo sarà anche il servizio di controllo, con una postazione per Polizia, Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane. Lo studio professionale che ha lavorato alla progettazione del secondo terminal è lo Studio Vicini Architetti (architetti Luigi Vicini e Andrea Piazza), che aveva già lavorato alla progettazione del Palacrociere e del Palacruceros di Barcellona.

Il Palacrociere di Savona ha ricevuto dal RINA la certificazione B.E.S.T. 4 (Business Excellence Sustainable Task), un articolato sistema che certifica il raggiungimento dei maggiori standard in tema di Responsabilità Sociale, Ambiente, Sicurezza e Qualità. La struttura, situata nel cuore del porto di Savona e a pochi passi dal centro storico della città, si sviluppa su tre piani Resa molto luminosa dalle vetrate che occupano gran parte delle pareti, infatti l’edificio si configura come un corpo quasi interamente trasparente suddiviso in tre livelli, dotato di numerose vetrate e strutturato su una maglia di pilastri metallici circolari.

Decoral Group si è occupato di verniciare tutte le partizioni degli elementi di facciata in alluminio con finitura 9010 semilucido in classe 1.

Location: Savona, Italia
Anno: 2014
Finiture: 9010 semilucido classe 1 Gi Color

Progettista: Studio vicini

Green vision

badge archiproducts NOsfondo 25x178

Copyright © 2018 Decoral System srl. Tutti i diritti riservati.

Search